Orangotango Sumatra in gran pericolo

Secondo un nuovo studio genetico che è stato pubblicato su Journal of Heredity ( giornale sull’eredità ), gli orangotango di Sumatra hanno subito un forte declino della popolazione.

Ma, allo stesso tempo, questa ricerca ha rivelato anche l’ esistenza di molti corridoi di migrazioni, che se vengono protetti a dovere, potrebbero aiutare a conservare la diversità genetica ed allo stesso tempo conservare la specie.

Nell’ isola della Sumatra è diffusa la popolazione di oranghi ( Pongo abelii ). Essi si concentrano soprattutto nelle zone forestali di dimensioni contenute sulla punta settentrionale.

Ecco le parole del coordinatore della ricerca Alexander Nater:

Dai risultati è emerso che gli oranghi, isolati , soffrono inevitabilmente di un calo della diversità genetica e degli effetti negativi della consanguineità”.

Fra i fattori che hanno influito sul crollo del numero di oranghi presenti le recenti deforestazioni sono la causa più influente.

 

Lascia un commento

 

Portale animali