Il giusto ambiente per un pesce rosso, un acquario confortevole

Quando in casa accogliamo pesciolini, tipo pesci rossi, della stessa specie, è necessario preparargi un ambiente sano e confortevole per non rendere traumatica l’assenza di grandi quantità d’acqua.

Per prima cosa la vasca dev’essere più o meno rettangolare, abbastanza capiente,l’ideale sarebbe un centinaio di litri, ma inizialmente va bene anche una quantità inferiore, bisogna prestare attenzione al filtro che deve avere capacità di trattamento di molta acqua ma non così forte da emettere correntie gettiti insostenibili per i nostri nuovi amici.

Un fondo scuro garantirà una certa aderenza con il loro habitat naturale, ovvero l’acqua dolce, non richiede particolari cure, semplicemente si deve adattare ad un personale fattore estetico, sarebbe meglio inserire radici di piante naturali, più sane e che portano un contributo al funzionamento globale del acquario.

Bisogna assicurarsi che la temperatura dell’acqua sia esattamente quella giusta, nonostante non siano pesci dalle grandi pretese, spargete qualche sassolino così da poterlo tenere impegnato e dedicategli un pò di tempo, sembrerà ignorarvi, ma in fondo, o meglio dal fondo non disdegnerà certamente il vostro impegno.

Non resta che godervi la vostra nuova compagnia e perchè no con il tempo arricchire l’acquario con altre specie.

 

Lascia un commento

 

Portale animali