Anche in Cina la clinica contro gli animali che fanno i loro porci comodi

In Cina ora hanno ormai quasi tutto. Finalmente si è aperta anche da loro la clinica specializzata nel comportamento degli animali.

Non mi dite che non ne avete mai sentito parlare.

L’inversione dei ruoli tra animali è padroni sembrava un fenomeno tutto occidentale e invece no, c’è anche nell’estremo oriente.

Quacuno quei cani se li immaginava come piccoli marines addestrati alla cultura della cieca obbedienza e del lavoro, ma ora si vede costretto a ricredersi.

Anche in Asia i cani, i gatti e i conigli sono viziati, muovono rivoluzioni continue contro l’autorità, esigono cibo, si rifiutano di fare i propri bisogni nella lettiera, gironzolano per casa ignorando totalmente il minimo rispetto per le regole.

A tutto questo c’è estremo bisogno di porre un freno, non bastavano i bambini viziati che fanno i capricci per ogni caramella che non possono avere, ora ci si mettono anche gli animali e la loro voglia di stare sempre al centro dell’attenzione del padrone.

Che la colpa sia dei “genitori”?

Può essere, sicuramente non deve migliorare soltanto il singolo, ma il rapporto in senso generico, non si deve essere nè troppo permissivi, ma nemmeno opprimenti e proibitivi.

E ricordate non più di 50 euro alla settimana!

Lascia un commento

 

Portale animali