I funerali per i cani

La morte di un nistro animale domestico è sempre una tragedia, un momento in cui bisogna farsi forza e ricominciare.

Ce ne sono altri di momenti duri, naturalmente, ma questo non lo si deve assolutamente prendere sottogamba da un punto di vista anche psicologico.

Oggi c’è un modo per rendere questo evento meno doloroso, o almeno corredarlo di un pò di sana simbologia che aiuta a elaborare meglio il lutto.

Una società di Rimini, la seconda in Italia, si occupa, infatti, di funerali per cani.

C’è un vero e proprio rituale e poi il nostro amico a quattro zampe potrà essere tumulato e trasformato in ceneri con la possibilità di conservare l’urna, in modo da lasciare un indelebile ricordo.

La società svolge anche tutte le pratiche burocratiche legate al decesso.

Infine si può inserire il proprio cane in una sorta di cimitero virtuale.

Forse è solo un’illusione o una forma di autoconsolazione, ma l’alternativa qual è?

Lasciare la salma del cane in mano a gente che non sai che fine gli farà fare, oppure per chi possiede un appezzamento di terra, seppllirlo lì, dando vita a una scena, quella dello scavo della fossa, triste quasi quanto la morte stessa.

Lascia un commento

 

Portale animali